Un.i.c.a. Taxi Firenze
Unione Italiana Conducenti Autopubbliche - Firenze

Gli emendamenti alla legge sulla concorrenza in materia di TPL non di linea ( taxi e NCC)

Data: 
17/01/2016

 IL NUOVO PESANTE ATTACCO CHE SI VA ATTUALIZZANDO CON LA OPRESENTAZIONE DI EMENDAMENTI AL DISEGNO DI LEGGE IN MATERIA DI CONCORRENZA RELATIVI A TAXI E NCC  IMPONE CHE SI SUPERINO OGNI E QUASIASI DIFFERENZIAZIONE, SI ABBANDONINO POLEMICHE E RECRIMINAZIONI TRA LE OO.SS. DEI TASSISTI E CHE UNA NUOVA SESSIONE DEL PARLAMENTINO TAXI  (rappresentativo delle oo.ss. nazionali dei soli tassisti) DEFINISCA UNA INIZIATIVA UNITARIA NAZIONALE .

PER RENDERE POSSIBILE LA COINCIDENZA DI OGNI TIPO DI  INIZIATIVA CON L'INIZIO DEI LAVORI PARLAMENTARI OCCORRE CHE IL PARLAMENTINO SI RIUNISCA PRIMA DI DIECI GIORNI DALLA DATA DELLA MOBILITAZIONE ONDE EVITARE LA PRECLUSIONE DI  QUALSIASI TIPO DI ARTICOLAZIONE DELLA STESSA.

 

In allegato il testo degli emendamenti presentati con l'indicazione del partito di cui i presentatori fanno parte. In ogni pagina ci sono note relative ai medesimi tutte desunti dal sito del Senato e quindi pubbliche.

 

 

AllegatoDimensione
S2085-emendamenti-art-50-52 con note.pdf3.72 MB