Un.i.c.a. Taxi Firenze
Unione Italiana Conducenti Autopubbliche - Firenze

I due documenti unitari di tutte le organizzazioni sindacali fiorentine su UBER e su altre iniziative distorsive del settore inviati a tutte le autorita' cittadine e agli organi di controllo

Data: 
19/08/2013

 In allegato i due documenti inviati al Prefetto, al Questore, al Sindaco, all'Assessore allo Sviluppo Economico, ai Comandanti dei Vigili Urbani, dei Carabinieri, della Polizia Stradale e della Guardia di Finaza , alla Motorizzazione Civile in cui:

- si analizzano , descrivono ed espongono  elementi di distorsione , di concorrenza sleale e di degrado della qualita' del servizio,  che possono essere provocati da una serie di soggetti tra i quali  UBER, NCC di localita' diverse dal Comune di Firenze, motocarrozzette APE calessino , aziende di noleggio senza conducente, ecc...

. si richiede un intervento complessivo e coordinato di tutte le autorita' cittadine per contrastare tali iniziztive e/o ricondurle - per quelle che lo si puo' - nell'alveo della legalita' e del rispetto delle norme di legge e regolamentari che sono in vigore nel settore del trasporto pubblico non di linea ( taxi e NCC)

In allegato anche estratti della regolamentazione vigente.

La vigilanza e l'iniziativa unitaria continuera' senza sosta

Firenze 19 agosto 2013