Un.i.c.a. Taxi Firenze
Unione Italiana Conducenti Autopubbliche - Firenze

Il volantino che a partire da stasera i tassisti fiorentini tengono sui loro poggiatesta. Riprodurre e diffondere. Vale per tutte le citta'. Altre riflessioni

Data: 
28/12/2011

In allegato il file in versione PDF del "volantino" che da stasera i tassisti fiorentini cominciano a portare nei loro poggiatesta.

E' un volantino a valenza nazionale che puo' essere esportato in tutte le citta'.

Una parte e' dedicata a specifici aspetti del tassismo (eguale ai poggiatesta dei tassisti bolognesi) , la seconda parte e' dedicata alle categorie oggetto della manovra.

Ogni tassista deve diventare un agit-pro con tutti i cittadini che trasporta.

Sono argomenti a cui la gente, tartassata dalla iniquita' e pesantezza della manovra, sente e percepisce.

Domani vivremo un'altra giornata di nervosismo che sara' incrementato sicuramente dalle parole del Presidente del Consiglio in materia di obiettivi delle liberalizzazioni .  Tra l'altro , sorprendentemente  (ma chissa'?) , al TG1 delle ore 20 ha collaborato anche l'on. CICCHITTO  ( ma Berlusconi e Gasparri non gli avevano passato la velina delle dichiarazioni da fare?) quando ha testualmente detto, con strordinario tempismo,  che "occorrono iniziative per le liberalizzazioni.. per le privatizzazioni..."

Ma se lo strumento legislativo, al di la' delle intenzioni che saranno sicuramente dette di sfracelli alla nostra come ad altre categorie, che verra' adottato dal Governo sara' quello dello strumento ordinario del disegno di legge ( e non del decreto legge) , c'e' il tempo di dispiegare tutta la nostra iniziativa.

E qualora ce ne fosse bisogno c'e' sempre il nostro caro "Anatra di Gomma" , il mitico "camionista ribelle di Convoy" ,che miracolosamente e' apparso su Facebook e che confidiamo, nella sua autonomia personale,  sapra' giocare, al momento opportuno, il suo ruolo .

Attendiamo Cochise ma Tatanka Yatanka (Toro Seduto) e Cavallo Pazzo sono gia' sulle alture della Grande e Piccola Mesa.

Le organizzazioni sindacali nazionali sono tutte all'erta ,per quello che conosciamo, e dispiegheranno al momento opportuno, senza lasciarsi prendere dal nervosismo , gli opportuni passi.

Gia' e' stato richiesto un incontro al Governo.

Il giorno 11 gennaio il Parlamentino Nazionale sara' riunito in seduta plenaria a Bologna.

Quello che conta in questa fase, al di la' di ogni personale giudizio, e' esprimere la massima unita' tra tutte le sensibilita' sindacali e politiche esistenti in categoria.

Le donne di "taxi in famiglia" di Facebook sono in questo senso straordinarie cosi' come altri siti facebook.

La rete e' la nostra grande forza cosi' come furono i segnali di fumo per il grande popolo rosso d'America.

Hasta la victoria siempre

 

AllegatoDimensione
poggitesta- firenze1].pdf22.59 KB