Un.i.c.a. Taxi Firenze
Unione Italiana Conducenti Autopubbliche - Firenze

Gramsci e i rottamatori

Data: 
31/10/2011

 “Una generazione che deprime la generazione precedente non può che essere meschina e senza fiducia in sè stessa, anche se assume pose gladiatorie e smania per la grandezza. E’ il solito rapporto tra il grande uomo e il cameriere. Fare il deserto per emergere e distinguersi”.

“Nella svalutazione del passato è implicita una giustificazione della nullità del presente”.

 

“Una generazione che sa fare solo soffitte  si lamenta che i predecessori non abbiano costruito palazzi di dieci o trenta piani. Dite di essere capaci di costruire cattedrali, ma non siete capaci che di costruire soffitte”.

Antonio Gramsci

AllegatoDimensione
Gramsci e i rottamatori.doc54 KB
array(4) { ["type"]=> int(1) ["message"]=> string(50) "Call to a member function load_job_queue() on null" ["file"]=> string(63) "/home/user2377/public_html/sites/all/modules/video/video.module" ["line"]=> int(707) } n/a